giovedì 26 febbraio 2015

I Zenzuiotti






Questa delizia nasce da una rivisitazione "en plain air" di una ricetta che ho avuto in regalo da un bravissimo cuoco di un ristorante in cui ho cenato qualche sera fa.
Come dessert omaggio hanno servito al tavolo dei dolcetti deliziosi, tra cui dei tartufi fondenti scioglievolissimimmmm...ho voluto fare i miei complimenti allo chef e, tra una chiacchiera e l'altra, mi ha gentilmente fornito la sua ricetta..haimè NON vegana, ma ormai haumm le tartufòn era già finito nel mio stomacòn!
Appena arraffata la ricetta il senso di colpa era già bello e andato!
Ma perchè a forma di gianduiotti, che ci azzecca?
Perchè erano gli stampini per cioccolata nuovi fiammanti e mi sfiziava assai metterli in opera.

Ma veniamo al sodo, anzi al...rassodo.

ci serve :

90 gr di panna di soia
10 gr di burro di cacao (io ho usato quello in pastiglie bio)
120 gr di cioccolato fondente al 70%
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1/2 Cucchiaio di miele agli agrumi
1 limone la scorza grattuggiata


Scaldare sul fuoco la panna di soia con lo zenzero ed il miele.
A parte tritare il cioccolato ed il burro di cacao.
Levare da fuoco la panna ed unire i due composti, mescolare fino a scioglimento completo del cioccolato e del burro di cacao.
Versare negli stampini per cioccolata e riporre in frigo a...rassodare.
Grazie alla presenza della panna sono scioglievolissimi proprio come quelli dello chef del ristorante.










Buona goduria


Ila